SERATA CON L’ARTISTA ROBERTA DIAZZI -THE BRILLIANT NIGHT

ROBERTA DAZZI

 

La S.V è invitata alla serata con l’artista ROBERTA DAZZI   

sabato 20  Agosto 2016 ore 19

 

L’ Arte modenese respirerà aria di mare, grazie alla creatività di Roberta Diazzi. L’artista emiliana, infatti,sarà la protagonista della mostra ” The Brilliant Night” a Forte dei Marmi.

Domani sera 20 agosto, dalle 19 alle 22, si terrà l’inaugurazione presso ” Il Forte Antichità – Antiquariato, Arte Contemporanea e Design”.

Si tratta di un’esposizione in collaborazione con Francesco Mutti, che metterà in luce diverse opere certificate ” Crystals from Swarovsky by Roberta Diazzi”: creazioni realizzate amano e deocrate con piccole pietre Swarovsky

ASCOLTA LA PRESENTAZIONE DEL CRITICO D'ARTE FRANCESCO DOTT. MUTTI SVOLTASI DURANTE LA SERATA DEDICATA ALL'ARTISTA ROBERTA DIAZZI

VERNISSAGE EXHIBITION OF MARIO SIRONI

MARIO SIRONI

 

We are pleased to invite to the opening of the exhibition of sculptures by Mario Sironi

 

A bit of history of the Artist

” My greatest pleasure has always been to treat the things of art and I spent several hours at the table when others my age had fun . And it was so great in me this passion and plenty of art seemed to me something great , sublime and unreachable that I had always considered a great deity who , to me, a poor mortal , was not , unfortunately, because of sucking the sweet savor ” 1 . So , in 1903 , he wrote to his cousin Sironi Torquato .
The artist was then eighteen. He was born in Sassari May 12, 1885 , by Father Como ( Enrico Sironi , engineer and architect , who at that time worked in Sardinia ) , and Villa Giulia , Florence . It was the second of six children .
His training took place in Rome , where the family had moved a year after his birth . ” He considered himself more than another Roman , and Roman had also stressed ” recalled the son of Margherita Sarfatti , Amedeo , who had attended the long ……

BIOGRAFIA SIRONI

Source

INAUGURAZIONE DELLA MOSTRA DI SCULTURA DI MARCELLO PIETRANTONI

MARCELLO PIETRANTONI

Siamo lieti di invitarvi all’inaugurazione della mostra di scultura di Marcello Pietrantoni

Saranno presenti l’artista ed il critico d’arte prof. Francesco Mutti che farà un’introduzione dello scultore fondatore della corrente del “Mito Modernismo”

 

 Un pò di storia dell’artista

Marcello Pietrantoni è nato a Brescia nel 1934.  Nel corso di tutta la sua vita ha affiancato alla professione di architetto una ricerca che si è avvalsa dei più diversi materiali, fino alle sculture in bronzo iniziate nel 1986.

I bronzi, dopo il breve periodo dei raffinati marmi (1985 – 1986), emergono da un cammino erratico di lungo periodo fra materiali, tecniche e pratiche costruttive diverse fino a diventare la sua attività principale ed esclusiva. In essi quella monumentalità, cui è stato criticamente attento come artista e come architetto, trova il suo compimento classico e naturale. I bronzi gli consentono, da ormai tre decenni, quell’indagine sul corpo umano, sugli archetipi, sui miti che, assieme al tempo, permeano la sua attività creativa.

La riflessione sul tempo, su un tempo che egli postula diverso dal nostro e che abita le sue sculture, tiene conto del confronto antico tra tempo immobile e tempo cronologico. Molte le mostre a lui dedicate: in Italia (oltre alla grande antologica proposta dal Comune di Milano all’Ansaldo nel 1990) ha esposto a Venezia, Roma, Firenze, Pietrasanta, Bologna, Viareggio, Torino, Napoli, Palermo. All’estero a Parigi, Berlino, Bruxelles, san Francisco, New York, Londra. Invitato al Padiglione Italia della 54’ Biennale di Venezia ed alla prima Biennale di Palermo.

Presente all’ Esposizione Triennale di Arti visive a Roma (2014). Molti hanno scritto del suo lavoro, tra questi: Gillo Dorfles, Umberto Eco, Alessandro Mendini, Franco Torriani, Adriano Altamira, Rosaria Miraglia Zucconi, Ruggero Pierantoni, Nicoletta Cobolli Gigli, Monique Mizrahil, Stefano Zecchi, Cloe Piccoli, Giuseppe Cordoni, Gianni Contessi, Maurizio Vitta, Paolo Levi, Alain Viray, Mario Perazzi, Francesco Russo, Elisabetta Tolosano, Roberto Sanesi, Giorgio di Genova, Fabrizio Caleffi, Francesca Alfano Miglietti, Andrea Branzi, Carmelo Strano, Mia Lecomte, Claudio Cerritelli, Luciano Caprile, Flaminio Gualdoni, Elena Pontiggia, Pierre Restany, Vittorio Sgarbi.

Pop Fishing

Pop Fishing

The Forte Antichità has the pleasure to invite you Saturday, June 4 from 18 to 22 to Vernisage of exhibition 

Ludmilla Radchenko to be held at our gallery in Via Carducci 16 in Forte dei Marmi

DO NOT BOILED FISH: SWIMMING UPSTREAM!

From 04 June to 4 July 2016 do not miss the opportunity to visit at The Fort Antiquities of Forte dei Marmi, the exhibition of works of Ludmilla Radchenko have the chance to immerse yourself in art artist Pop Siberian!

We will present some works from the series “Pop Food” created in honor of Expo 2015 and some paintings of the series “I Can Fly” and there will be the jobs belonging to the most famous series such as the iconic “Channel” and “Siberian Soup”.

During the exhibition we will also present the project furniture panels “Pop Vision” in collaboration with the studio Apart Design. Finally, for all fans of Popartist Siberian, will not miss the chance to buy the latest collections of famous FullArt.

We are waiting for you … for a dip in the Pop!

Click here for the press release on FIRNZE ENTERTAINMENT

Click here for the press release of LUCCA LIVE